Carissimi Amiche ed Amici Soci,

arriviamo alla fine di un 2021 ricco ancora di incertezze, sofferenze e difficoltà.

Non voglio, con queste poche parole, gettare un segnale di insicurezza per il prossimo anno, anzi, ma solo constatare come quello che si va a chiudere sia stato il secondo periodo temporale di difficoltà che insieme abbiamo attraversato.

Il nostro Circolo, comunque, non sta con le mani in mano ed abbiamo già pianificato attività che possono coprire il “cartellone” degli eventi 2022.

Prima di addentrarci in questo, però, vorrei precisare alcune necessarie risposte per alcuni Soci, pochi peraltro, che hanno evidenziato la inopportunità di aumentare di 10 euro le quote di iscrizione.

Ne avrei parlato in occasione dell’Assemblea Societaria, ma credo opportuno dare un’anticipazione anche qui. Il prossimo anno ci vedrà impegnati, oltre alle consuete attività  di manifestazioni e culturali, anche nella molto probabile adesione al terzo settore con conseguente necessità di rivedere lo statuto ed incorrere in pratiche amministrative particolarmente onerose.

Per questo abbiamo ritenuto di chiedere, a tutti noi Soci, un contributo minimale ma necessario, contributo cui avremmo dovuto già ricorrere tre anni fa ma che, per motivi di opportunità e gradualità, abbiamo preferito rinviare.

Finita questa parte meno simpatica, ma doverosa, passiamo alle cose più piacevoli.

Abbiamo in fase di avviata definizione un accordo col Centro Commerciale il Vulcano di Sesto S. Giovanni. L’accordo prevede una grossa opportunità per il Club in quanto organizzeremo sia delle esposizioni statiche (la prima ci vedrà impegnati dal 15/12 al 15/1 per un saluto Natalizio con due auto e sette moto), seguiranno altri eventi, conferenze, musica dal vivo, ma soprattutto tutte le ultime domeniche del mese (a cominciare da fine gennaio) uno spazio scambio destinato ai soli Soci del CAVEM. In tale giornata avremo anche la possibilità di vederci per un “aperipranzo” tra di noi.

Il primo Week-End di marzo (siamo in attesa del giorno esatto) avremo il recupero del Trofeo Ambrosiano, manifestazione di regolarità a calendario nazionale ASI.

Domenica 3 Aprile, gita a San Colombano al Lambro, con auto o moto storiche, pranzo Medievale e – per chi desidera – prove di tiro con l’arco.

In fase di definizione per il primo semestre la visita al Museo Varzi di Galliate e…….…. : non possiamo mica rivelare tutto ma stiamo cercando di trovare una ulteriore collaborazione per serate enogastronomiche e cinematografiche.

Ovviamente parteciperemo a Milano Autoclassica e, soprattutto per gli amanti delle moto, ad ASIMOTOSHOW dove avremo uno spazio riservato al nostro club ed ai nostri appassionati.

Insomma, COVID permettendo, un 2022 speriamo scoppiettante.

In allegato, infine, vi mandiamo, per meglio comprendere le vostre preferenze, un questionario orientato a valutare l’organizzazione degli altri futuri eventi.

Sempre a Gennaio organizzeremo una cena di inizio anno di cui invieremo – a breve – comunicazione.

Nel frattempo tantissimi auguri a tutti voi, ai vostri familiari ed a tutti coloro che ci sostengono da anni e ci confermano la propria fiducia.